Skip to content

PeakUK Explorer Salopette

PeakUK Explorer Salopette published on

explorer_salopettes-1000x1000di Paolo Santoné
L’accoppiata tra una buona giacca stagna e una buona salopette può costituire un’alternativa più flessibile e quasi altrettanto asciutta alla classica dry suit monopezzo. Questo modello di PeakUK ha tutte le caratteristiche per essere interessante, vediamole nel dettaglio.

La salopette Explorer è proposta dalla casa britannica nella linea mare/turismo, ma ha tutte le caratteristiche adatte anche all’uso in torrente, anzi mi sembra meglio del modello Storm Pants, proposto per l’acqua mossa, fosse anche solo per il fatto che quest’ultimo è senza cerniera. Se malauguratamente vi è capitato di trovarvi a passare lunghe ore in fiume, al freddo e sotto la pioggia, indossando pantaloni stagni muniti di bretelle e senza cerniera saprete di cosa parlo… Quindi per me la cerniera è “conditio sine qua non”, mai più senza!
L’Explorer ha una bella cerniera anteriore, ovviamente a tenuta d’acqua (YKK Aquaseal 5mm), che arriva dall’inguine al torace, con apertura da ambo le estremità, il che consente, oltre alla comodità di vestizione, di non dovervi spogliare se durante uno scouting venite sorpresi da una necessità “idraulica”… (almeno per i maschi, per le ragazze purtroppo il problema rimane).
Il tessuto è il quadrilaminato X4 (X3 per gli Storm) traspirante, con tenuta maggiore di 20m H2O (ossia la pressione di una colonna d’acqua di 20 metri per pollice quadrato). Il taglio è preformato e tutte le cuciture sono naturalmente termonastrate. Sulle ginocchia e sul sedere sono presenti rinforzi, sempre in quadrilaminato, ma di spessore maggiore. Un particolare importante è il fatto che il rinforzo sul sedere è formato da un unico ampio lembo di tessuto, senza cucitura nel mezzo (presente su modelli di altre marche) che nell’uso prolungato si è spesso rivelata un punto di debolezza, a causa della frizione e della trazione esercitata in questa zona. I calzini integrati sono sempre in X4, ma più morbido e leggero, per il confort del piede.
Sul discorso piede si, piede no, si sono riempite pagine da parte dei sostenitori di entrambe le soluzioni. Certamente il calzare integrato è forse il punto più delicato, da cui inizia col tempo a filtrare acqua; d’altronde è pressoché impossibile avere un pantalone completamente stagno senza calzari integrati, inoltre quando fa freddo, solo questi ultimi permettono di stare con i piedi veramente caldi e asciutti. In fondo è lo stesso discorso per i polsi e il collo in lattice sulla giacca: sono certamente la parte più delicata, ma chi è disposto ormai a rinunciare alla tenuta che garantiscono? La soluzione è la stessa, usare particolare cura per queste parti: indossare sempre le calze, possibilmente un po’ spesse, in modo da non rovinare l’interno con le unghie, calzare sempre le scarpe, ed eventualmente, per maggior misura, un sottile calzare anche tra scarpa e piedino.
Non sono presenti regolazioni per stringere il pantalone alla caviglia (presenti su mod. Storm), non che se ne senta il bisogno, ma potrebbero essere utili per diminuire l’infiltrazione d’acqua nel caso suddetto, in cui i calzari non tenessero più bene.
La bretelle sono ampie ed elasticizzate, facilmente regolabili e confortevoli. E’ presente anche una cintura in vita, comoda nel caso in cui si utilizzino i pantaloni senza giacca, ad esempio nell’uso turistico, per un guado ecc… In questo caso la salopette è quasi identica ai wader che usano i pescatori; e no, in caso di bagno, se la cintura in vita è ben regolata, non si riempiono come molti temono.
Ho utilizzato la salopette Extreme sia in kayak che in open C1 (barca molto più “umida”) e mi sono trovato molto bene. Non ho ancora avuto modo di testarli per la resistenza sul lungo periodo, ma l’impressione è di un prodotto curato e robusto. Attenzione alle taglie, come tutti i prodotti Peak vestono molto grande: a me che sono alto poco più di 170 cm va bene la S!…

Mi piace di più Mi piace di meno
  • Comoda cerniera
  • Pezzo unico sul sedere
  • Consistenza del tessuto
  • Cura dei particolari
  • Assenza di tasche
  • Assenza di regolazione alle caviglie

I prodotti PeakUK sono distribuiti in Italia da Alpin Action

Please follow and like us:
Facebook
Twitter
Google+
http://www.paddlingitaly.com/peakuk-explorer-salopette/">
RSS
Follow by Email