Skip to content

Yak Rakau PFD

Yak Rakau PFD published on Nessun commento su Yak Rakau PFD

0002348_0 di Paolo Santoné

Come ho già scritto in una precedente recensione, il marchio inglese Yak appartiene al gruppo Crewsaver, specializzato in accessori per la sicurezza nautica , quindi, pur non essendo tra i più noti nel panorama del nostro sport, possiede un consolidato know how nella produzione di salvagente e aiuti al galleggiamento.
Nasce quindi spontanea la curiosità di testare uno dei suoi pfd per wild water.

Il modello Rakau non è il top di gamma (rappresentato dal modello Hallertau), ma lo step immediatamente sotto, leggermente meno accessoriato, ma comunque molto curato e caratterizzato da soluzioni tecniche interessanti e da un prezzo al pubblico piuttosto conveniente (intorno ai 140 euro di listino, ma si trovano offerte ancora più convenienti).
E’ disponibile in due colorazioni, il rosso rescue e il lime green, entrambe ad alta visibilità e dall’estetica accattivante. Il giubbotto è del tipo a piastra (o a canotta) e si deve infilare dalla testa, come quelli da gara, soluzione non comodissima, ma che presenta il vantaggio di non avere fibbie o cerniere che si possono rompere sotto sforzo.
La prima cosa da segnalare è la spinta di galleggiamento di 70 newton (quasi quanto un giubbotto da salvamento), molto elevata per un pfd così compatto. La naturale conseguenza è che, pur avendo un’ottima vestibilità, risulta molto imbottito, specialmente sulla schiena, e con l’utilizzo dei moderni kayak da creek, con pozzetto incassato e coda voluminosa, può limitare un poco l’escursione del busto all’indietro. Ma qui arriva la buona notizia: gli scomparti che contengono l’imbottitura sono entrambi apribili tramite cerniera lampo, e l’imbottitura è composta da più fogli di espanso di consistenza differente (più soffice a contatto con il corpo, più rigida e atta ad assorbire eventuali impatti verso l’esterno). E’ quindi possibile, rinunciando a un poco di spinta, estrarre qualche foglio di espanso dalla parte posteriore (ed eventualmente aggiungere qualcosa nella parte frontale, dove ingombra meno). Personalmente ho adottato questa soluzione, e considerando che molti pfd di grande diffusione hanno solo 50 o 60 newton di spinta, ritengo di avere comunque una bona riserva di galleggiabilità.
Anteriormente l’imbottitura si estende sui fianchi, andando in questo modo a proteggere da possibili colpi anche la zona laterale dell’addome.
Aprendo le cerniere del comporto anteriore e posteriore è possibile anche ispezionare il sistema di fettucce degli spallacci, che sono passanti e cucite alla cinghia di ritenzione toracica, formando così una sorta di imbrago molto sicuro. Oltre alla regolazione toracica, dotata di un sistema di rilascio comodo ed efficace, tramite linguette che si trovano facilmente anche al tatto, è presente una regolazione in vita, con inserti antiscivolo, che impedisce al giubbotto di salire lungo in busto. La chiusura è poi completata dalla cinghia dell’imbrago, dotata di dissipatore metallico e fibbia a sgancio rapido.
Gli spallacci sono larghi e imbottiti, rivestiti di materiale antiscivolo, molto comodi per i trasporto del kayak in spalla.
Sulla parte anteriore è presente una tasca piuttosto ampia, dotata all’interno di due comparti elasticizzati e di un piccolo moschettone per assicurare chiavi o altro. E’ inoltre presente un ulteriore taschino, aperto, ma dotato di un cordino a cui assicurare il coltello o altro. Vi sono inoltre due punti di ancoraggio in fettuccia e un anello a D aperto, a cui assicurare il moschettone del cow tail (soluzione questa non molto pratica a mio avviso, meglio la fibbietta o il taschino).
In conclusione, quindi, un aiuto al galleggiamento completo, con una spinta elevata, soluzioni tecniche moderne, un’estetica curata e uno dei rapporti qualità prezzo più favorevoli disponibili sul mercato.

Mi piace Non mi piace
  • Elevata spinta di galleggiamento
  • Estetica accattivante
  • Spallacci imbottiti
  • Imbottitura estraibile
  • Rapporto qualità prezzo
  • Aggancio moschettone per cowtail
  • Spessore posteriore elevato

Il marchio Yak è distribuito in Italia da Ozone.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Facebook
Twitter
Google+
http://www.paddlingitaly.com/yak-rakau-pfd/">
RSS
Follow by Email